Modalità di ricevimento dei funzionari per la tutela territoriale e del Soprintendente.

I funzionari della Soprintendenza ricevono il pubblico presso la sede romana di via Cavalletti.n.2 e sul territorio, tramite prenotazione via e-mail

Elenco FUNZIONARI ARCHITETTI E FUNZIONARI ARCHEOLOGI competenti per Comune >>>

Nella sede di via Cavalletti a Roma, il Soprintendente VT-EM arch. Margherita Eichberg si rende disponibile, al fine di garantire la più ampia accessibilità a quanti necessitano di un confronto o la visione di atti, a concordare le modalità degli appuntamenti contattando

il numero della segreteria: 06/67233002 dal lunedì al venerdì

o scrivendo alla mail: sabap-vt-em@cultura.gov.it

IN EVIDENZA

******************

CAMBIO DOMINIO MAIL

Si comunica che, a partire dal 24 giugno 2022, la casella di posta ordinaria della Soprintendenza è la seguente: sabap-vt-em@cultura.gov.it

Analogamente, tutte le caselle di posta dei funzionari e degli Uffici assumono il dominio @cultura.gov.it

Stiamo aggiornando gli elenchi e i contatti su tutte le pagine di comunicazione con il pubblico.

Ci scusiamo per eventuali disservizi.

********************

Si avvisa la gentile utenza che, in base alla circolare n. 71 del 17 marzo 2022, nella giornata del 25 agosto p.v. (e anche per la giornata del 26) si potranno riscontrare dei problemi nell’invio e ricezione delle pec, causa cambio di dominio, che passerà da @mailcert.beniculturali.it a @pec.cultura.gov.it

Per la spedizione della documentazione, dal 26 agosto 2022 l'indirizzo PEC ufficiale della Soprintendenza sarà il seguente:

sabap-vt-em@pec.cultura.gov.it

Si sottolinea che a breve il precedente indirizzo non sarà più attivo e pertanto eventuali comunicazioni inviate non saranno ricevute.

Ci scusiamo sin d’ora per eventuali disagi che potranno verificarsi.

******************

Fondo per il restauro

Il Ministero della Cultura,  di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha adottato il Decreto n. 346 dell’8 ottobre 2021 recante “Criteri e modalità di gestione e di funzionamento del Fondo per il restauro e per altri interventi conservativi sugli immobili di interesse storico e artistico di cui all’art. 65 bis del DL 25 maggio 2021 n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 23 luglio 2021, n. 106...


221207_Pasolini

PASOLINI “VITERBESE”: la sua casa nella Tuscia e l’amore per il paesaggio antico.

Roma, Palazzo Patrizi Clementi, via Cavalletti n.2

07 dicembre 2022

Pasolini ‘viterbese’: la sua casa nella Tuscia e l’amore per il paesaggio antico”. Questo il titolo dell’evento che si terrà il prossimo 7 dicembre a palazzo Patrizi Clementi. A partire dalle ore 16:30...

221202_LOCANDINA

Cerveteri (Rm): I luoghi e i linguaggi di Pasolini

Palazzo del Granarone

2 dicembre 2022 ; ore 18:00

“100 anni. Omaggio a Pier Paolo Pasolini: luoghi, linguaggi e tradizioni popolari”. I festeggiamenti per il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini approdano anche a Cerveteri...

221130_L'Italia era bellissima

L’Italia era bellissima. Città e paesaggio nell’Italia repubblicana Presentazione del volume di Vezio De Lucia

Roma, Palazzo Patrizi Clementi, via Cavalletti n.2

30 novembre 2022

“Vezio De Lucia, uno dei più illustri urbanisti italiani dedica un libro, di estrema agilità nella lettura e comprensione, rivolto ai giovani urbanisti che lancia messaggi al presente e al futuro, a ottant’anni dalla legge urbanistica del 1942”...

Regisvilla_copertina

Regisvilla. Scavi e Ricerche (1968 - 1983)”, di Carlo Regoli Un porto, una finestra sul Mediterraneo

Già presentato in occasione delle Gep 2022 il 24 settembre scorso presso la Sala François del Parco di Vulci, se ne torna a parlarne in un’altra straordinaria location: giovedì 10 novembre prossimo, alla Curia Iulia (via della Curia 2, accedendo da Largo della Salara Vecchia n.5) nell’ambito degli incontri organizzati dal Parco del Colosseo, ‘Dialoghi in Curia’ ...

01

Pier Paolo Pasolini (Bologna, 5 marzo 1922 – Roma, 2 novembre 1975) Gassman e Pasolini: uniti nel centenario e dall’Etruria nel cinema

In occasione della scomparsa di Pier Paolo Pasolini, il 2 novembre del 1975, ci piace ricordare l’anniversario della nascita, nel centenario, che lo lega ad un altro artista celebre nostrano...

LOCANDINA BMTA

Paestum: Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

27-30 ottobre 2022

La Soprintendenza relazionerà il 27 pomeriggio su: Interventi culturali per il PNRR in Etruria meridionale, dalla tutela alla valorizzazione dei siti archeologici...

Anguillara Riscoperta

Anguillara riscoperta. Recenti ritrovamenti archeologici dal territorio comunale

Ex Consorzio Agrario – Via Anguillarese 145, Anguillara Sabazia (RM) - SABAP-VT-EM - Comune di Anguillara Sabazia.

Sabato 22 Ottobre 2022, ore 10.00

Un evento dedicato alla promozione della conoscenza del ricco e variegato patrimonio archeologico di Anguillara Sabazia, cui la Soprintendenza prenderà parte...

 **DICHIARAZIONE DI NOTEVOLE INTERESSE PUBBLICO - ai sensi degli artt. 136 co. 1 lett. c) e d), 138 co. 3 e 141 del Decreto Legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 e s.m.i. **

FIUMICINO (RM) - Aree collinari dell’Agro Romano settentrionale tra la via Aurelia e la via di Tragliatella

L’area individuata dal presente provvedimento interessa una porzione dell’agro romano posta all’estremità settentrionale del Comune di Fiumicino (RM), caratterizzata dalla compresenza di cospicui caratteri naturali e agrari, nonché da rilevanti testimonianze storiche attestanti le diverse fasi d’uso susseguitesi in questa parte di territorio dall’età pre-romana a quella attuale...

Vulci 1

Scavi 2020-2022. Nuove conoscenze sulle origini e la società di Vulci

Canino, Parco di Vulci-Museo della Ricerca Archeologica Ex Complesso di San Francesco

venerdì 21ottobre 2022, ore 17.30

In occasione della conclusione della campagna di scavo 2022 presso la Necropoli di Ponte Rotto a Vulci - una delle città più floride e potenti, ma anche meno indagate scientificamente –, il prof. Marco Pacciarelli presenta al pubblico i risultati. Il programma di scavo archeologico condotto tra 2020 e 2022...

LOCANDINA CONVEGNO VIE CAVE

Un convegno sulle vie cave in Etruria meridionale

Sala consiliare del Comune di Castel Sant’Elia. Sala Pinacoteca di Palazzo San Valentino, Corchiano

7 e 8 ottobre 2022 - Convegno

La Soprintendenza parteciperà all’evento “Le vie cave in Etruria meridionale”, che si svolgerà nelle giornate del 7 e dell’8 settembre p.v.

Nella sala consiliare del Comune di Castel Sant’Elia (corso Umberto I n. 41) venerdì 7; nella sala Pinacoteca di Palazzo San Valentino (via Giordano Bruno n. 1) di Corchiano sabato 8...

221001_manifesto

Mulini come patrimonio culturale.

1 e 2 Ottobre 2022

ex Cartiera Latina, Parco regionale dell’Appia antica (via Appia antica 42-50)

Su questo intende focalizzarsi la due giorni che si terrà, il primo e 2 ottobre prossimi, presso la ex Cartiera Latina al Parco regionale dell’Appia antica (via Appia antica 42-50); dal titolo: “Mulini e opifici. Un patrimonio da tutelare”...

220930_locandina

La Soprintendenza celebra Augusto, presentando gli atti del convegno di Nepi 2017

Palazzo Patrizi Clementi (via Cavalletti 2, Roma) ospiterà, venerdì 30 settembre p.v., la presentazione del volume: “Augusto. Città e territorio, potere e immagini: l’esempio del Latium e dell’Etruria meridionale” (edito da Quasar), che raccoglie gli atti del Convegno tenutosi a Nepi il 26 e 27 maggio 2017, in occasione del rientro nel comune in provincia di Viterbo della testa marmorea di Ottaviano Augusto, nota come “Augusto di Bruxelles”.

Il libro è a cura di Alfonsina Russo, Stefano De Angeli e Stefano Francocci...

Locandina

GEP 2022: "Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro. Sabato 24 e domenica 25 settembre.

Anche quest’anno, nell’ultimo fine settimana di settembre, tornano le Giornate europee del patrimonio.
Istituite dal Consiglio d’Europa a partire dal 1991, l’Italia vi ha aderito dal 1995. Sono ben 49 i Paesi coinvolti, corrispondenti agli Stati Membri firmatari della Convenzione culturale europea del 1954...

Etruscan_Places_Poster

La Soprintendenza al workshop Etruscan places, mediterranean glances

PYRGI - La Soprintendenza ABAP VT-EM parteciperà alla giornata conclusiva del workshop internazionale Etruscan places, Mediterranean glances del 17 settembre p.v., che si svolgerà nell’eccezionale location del castello di S. Severa.

All’evento, giunto alla nona edizione, e a conclusione dopo ben tredici giorni di durata, interverranno per la Sabap: il soprintendente Margherita Eichberg; l’archeologa responsabile di zona Rossella Zaccagnini; l’architetto referente di area Gloria Galanti, e l’archeologo Daniele F. Maras.

Tutto al termine della presentazione dei progetti e delle idee stilate per proposte di valorizzazione dei siti al centro del workshop stesso: ovvero Cerveteri con il suo porto di Pyrgi e Veio. Le proposte migliori, risultato dei sopralluoghi e dei lavori svolti nell’arco di queste due settimane, che hanno previsto lezioni didattiche tematiche serali nel Castello, verranno premiate al termine dell’evento...

Troilo

NORCHIA, NUOVE INDAGINI ALLA TOMBA LATTANZI

Il settore della tomba Lattanzi di Norchia è oggetto di un progetto di ricerca iniziato nel 2020, sotto la forma di una collaborazione tra Soprintendenza ABAP per la provincia di Viterbo e per l’Etruria Meridionale, l’Esercito Italiano tramite il Comando Militare della Capitale ed il CNRS/École normale supérieure de Paris, che è titolare di una concessione di scavo triennale sul sito dal 2022. I lavori sono stati finanziati dall’UMR 8646 del CNRS (Paris), dall’École normale supérieure (Paris), dalla fondazione ARPAMED (Paris) e dalla fondazione Rovati (Milano)...

2209_Pieghevole

Tarquinia Project in Festa 2022+Civita Aperta Due eventi per scoprire il paesaggio culturale di Tarquinia

Il 17 e del 18 settembre prossimi la Soprintendenza parteciperà al Tarquinia Project in Festa 2022. Per festeggiare i 40 anni dai primi scavi condotti qui a Tarquinia dall’Università degli Studi di Milano. Con gli interventi in apertura del soprintendente, arch. Margherita Eichberg, e in chiusura dei due funzionari di zona, l’archeologo Daniele Federico Maras e l’arch. Giuseppe Borzillo...

07

TUTELA E VALORIZZAZIONE La Soprintendenza e la tutela dei piccoli centri storici

Il 7 settembre scorso, il soprintendente arch. Margherita Eichberg ha partecipato alla Summer School 2022 del master inter-ateneo ReUHREF (Recovery of Urban Heritage and Real Estate Finance) dal titolo “Un futuro sostenibile per i centri storici: scenari economico-territoriali nell’era post Covid” che si sta tenendo a Sutri a Villa Savorelli...

220827_6

TARQUINIA: UN BILANCIO DEL PROGRAMMA CULTURALE DELL'ESTATE

135 visitatori in totale, per quattro aperture straordinarie offerte al pubblico nell’arco di due mesi, per tre tombe etrusche da visitare e apprezzare, per farsi suggestionare dal fascino dell’antichità: ovvero le tombe del Barone, degli Auguri e dei Tori. Questi i numeri che hanno animato la necropoli di Monterozzi di Tarquinia fra luglio ed agosto. Con tante emozioni, qualche fuori programma e una piccola sorpresa...

2

A Riano emersi due tratti dell'antica via Flaminia.

Nell’ambito dei lavori di scavo finalizzati alla messa in opera di una nuova condotta idrica a Riano (RM), lavori svolti da Acea Ato2 S.p.A. con Direttore dei Lavori Marco Lupi, insieme alla Società S.I.T.A. srl con Direttore Tecnico Diego Piacente, sono stati rimessi in luce due tratti dell’antica via Flaminia, strada consolare costruita dal censore Gaio Flaminio per collegare Roma con l’Italia centro- settentrionale e realizzata in soli due anni, tra il 220 e il 219 a.C. ...

01

Ancora sorprese da Falerii Novi

A poche settimane dalla conclusione degli scavi della British School at Rome il 24 giugno scorso, il sito di Santa Maria di Falleri – l’antica Falerii Novi presso Fabrica di Roma (VT) – ha restituito a sorpresa una nuova testimonianza dell’antica città romana.
Proprio accanto alle mura della città, che sono il segno più suggestivo e spettacolare di Falerii nel paesaggio della campagna di Fabrica di Roma, per questo sottoposte a vincolo di tutela, è stata recuperata una statua di marmo mutila raffigurante un personaggio maschile in nudità eroica, di proporzioni a metà del vero (restano circa due terzi dei 90 cm originari, pari a tre piedi romani)...

220817

Historiae Nocte 2022. Grotta della regina. Tuscania.

17 agosto 2022

Necropoli di Madonna dell’Olivo

Una nuova serata, dopo lo straordinario successo della prima iniziativa, all’insegna della storia e dell’archeologia a Tuscania con il secondo appuntamento di Historiae Nocte 2022, mercoledì 17 agosto, di nuovo nello splendido scenario della Necropoli di Madonna dell’Olivo e della Grotta della Regina...

220807_01

Tarquinia sotterranea: una scoperta inattesa nell'Ospedale di Santa Croce

Una rete di ambienti sotterranei dimenticati è stata portata alla luce a Tarquinia nel sottosuolo dell'ex-Ospedale di Santa Croce, in via Garibaldi, durante i lavori di risanamento conservativo, effettuati sotto la supervisione della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo e per l'Etruria Meridionale...

Tuscania Madonna Olivo

TUSCANIA (VT). SOTTOSCRITTA CONVENZIONE PER LA GESTIONE DELLE AREE ARCHEOLOGICHE DI TUSCANIA

Con la sottoscrizione della convenzione tra la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo e per l’Etruria meridionale nella persona Arch. Margherita Eichberg e l’Amministrazione Comunale nella persona del Sindaco Fabio Bartolacci sono state date in gestione per la durata di anni tre le aree archeologiche di Tuscania...

220804_NOTTE DI STELLE

La Notte delle Stelle 2022 a Poggio Moscini

4 agosto 2022

Questo il titolo dell’evento che si terrà il 4 agosto prossimo, a partire dalle ore 21.00 circa. E non si tratta di una parata di vip d’eccezione, tutti a tributare uno dei siti archeologici più affascinanti.

È una serata-evento organizzata dalla Soprintendenza in collaborazione con il Consorzio turistico lago di Bolsena, con il Gruppo Astrofili Galileo Galilei e con il Gruppo Archeologico Velzna ‘A.Fioravanti’, per osservare il cielo e le stelle da uno degli angoli più belli dell’Etruria...

10__1

LE CERAMICHE DEVOZIONALI DI BAGNOREGIO…in mostra

La Maiolica di Bagnoregio. Forme e colori della devozione. Questo il titolo di una mostra, inaugurata lo scorso 9 luglio, che si terrà a Palazzo Alemanni a Civita di Bagnoregio fino al 31 dicembre prossimo.

Allestita da Luca Pesante, sono circa 80 le opere esposte: per lo più opere in maiolica, con elementi diversi legati al culto o alla devozione, realizzate nelle botteghe di Bagnoregio fra il 1550 e il 1850 circa. Diverse per forma, decorazione e funzione. Vi sono, infatti: le targhe da esterno e da muro per abbellire le abitazioni; e le acquasantiere per uso domestico. I colori, invece, sono gli stessi usati comunemente nelle maioliche di età moderna: ossidi di ferro, cobalto, rame, manganese, antimonio...

foto

Dal rilievo alla storia: la Chiesa Abbaziale di San Martino al Cimino

S. Martino al Cimino, Palazzo Doria Pamphilj, venerdì 5 agosto ore 17.30

Interverranno: il Soprintendente, Arch. Margherita Eichberg; il Prof. Renzo Chiovelli e il personale della Sabap che ha seguito i recenti rilievi e la campagna di indagini in corso sull’Abbazia a cura della Soprintendenza, propedeutiche alle operazioni preliminari alla verifica di vulnerabilità sismica attualmente in corso...

Copertina volume

ACQUAPENDENTE NEL SECOLO DEI LUMI - Rivoluzione e rinascita, grandi progetti infrastrutturali per uscire dalla crisi

22 luglio 2022 ore 21 circa

fonte Rugarella

 verrà presentato il libro del prof. Renzo Chiovelli...

locandina_APERTURE STRAORDINARIE

APERTURE STRAORDINARIE A BOLSENA E TARQUINIA

Due giornate ‘speciali’ il 17 e il 24 luglio prossimi. Due domeniche di aperture straordinarie in due siti fra i più attrattivi: Bolsena e Tarquinia...

Saggio 2

Conclusi gli scavi al Vignale: inizia una nuova stagione di scoperte a Falerii

Conclusa il primo luglio scorso la campagna di scavi sul colle del Vignale (Civita Castellana), uno dei due rilievi su cui la città antica sorgeva, rimasto sostanzialmente non toccato dall’urbanizzazione...