Modalità di ricevimento dei funzionari per la tutela territoriale e del Soprintendente.

I funzionari della Soprintendenza ricevono il pubblico presso la sede romana di via Cavalletti.n.2 e sul territorio, tramite prenotazione via e-mail (elenco).
Nella sede di via Cavalletti a Roma i responsabili hanno assimilato gli utenti della soprintendenza ai “visitatori”, determinandone la necessità di possedere il Green Pass per l’accesso all’ufficio.‚Äč A tale proposito il Soprintendente VT-EM arch. Margherita Eichberg si rende disponibile, al fine di garantire la più ampia accessibilità a quanti necessitano di un confronto o la visione di atti, a concordare le modalità degli appuntamenti per chi ne fosse privo contattando il numero della segreteria: 06/67233002, dal lunedì al venerdì o scrivendo alla mail sabap-vt-em@beniculturali.it.

IN EVIDENZA

Fondo per il restauro

Il Ministero della Cultura,  di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha adottato il Decreto n. 346 dell’8 ottobre 2021 recante “Criteri e modalità di gestione e di funzionamento del Fondo per il restauro e per altri interventi conservativi sugli immobili di interesse storico e artistico di cui all’art. 65 bis del DL 25 maggio 2021 n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 23 luglio 2021, n. 106...


vista_1

Pyrgi: gli scavi e il progetto di valorizzazione della Soprintendenza

Nell’ultimo numero della rivista Archeo, in un bel dossier di approfondimento a cura di Laura M. Michetti e Alessandro Conti, si parla di Pyrgi come di un hub culturale e commerciale di stampo internazionale. Uno dei santuari più importanti del Mediterraneo, frequentato anche da Fenici e Greci; con due aree sacre di circa 12.000 mq, che accoglievano riti diversi...

05_1bis_LETTO

Scoperte a Tarquinia: la Tomba Gemina e il suo corredo

Nello scorso autunno, una campagna di scavi di emergenza condotta dalla Soprintendenza ha portato alla luce un nucleo di dieci sepolture etrusche, databili tra l’epoca Villanoviana e quella arcaica (VIII-V secolo a.C.), nel cuore della necropoli dei Monterozzi, a poche decine di metri dalla Tomba dei Tori e da quella degli Auguri. Oggi, dopo i primi interventi di restauro, vengono finalmente svelate alcune delle sorprendenti scoperte avvenute in uno dei contesti tombali...

In_memoria_di_Fabiano

#LETTURE ANTICIPATE CON LA SOPRINTENDENZA In memoria di Fabiano

“In memoria di Fabiano” è una serie di racconti per immagini, con aneddoti, retroscena inediti, curiosità, confessioni, per parlare e ricordare un grande tecnico e professionista, ma in primis un grande uomo. E di umanità non ne manca, con momenti anche commoventi di ricordi personali. A partire dal prof. Carlo Maria D’Orazi, che parla di Fabiano Tiziano Fagliari Zeni Buchicchio (nome lungo, ma di cui era fiero) senza mezzi termini come del “più importante ricercatore storico d’archivio della provincia di Viterbo” e non solo...

Torre di Chia

Soriano del Cimino (Vt): LA TORRE DI CHIA DI PASOLINI: Un capolavoro di integrazione nel paesaggio.

La Torre di Chia, o castello di Colle Casale, tanto amata da Pier Paolo Pasolini, ci ricorda di “rispettare il confine naturale fra la forma della costruzione e la forma della natura circostante”. Fu lo stesso regista e scrittore a portare avanti e ad anticipare una politica d’avanguardia di tutela, valorizzazione, protezione, salvaguardia del paesaggio e dei beni culturali, per uno sviluppo sostenibile...

211207_COP_35 BORGHI ROMA_ED. CAPRICORNO

Borghi a due passi da Roma di Alessandro Giulio Midlarz (ed. Capricorno).

Alla scoperta del territorio e dei luoghi più belli e inediti, con tanti suggerimenti di visita e di percorsi guidati consigliati.
È come intraprendere un viaggio nella bellezza la lettura del libro “Borghi a due passi da Roma”, di Alessandro Giulio Midlarz (ed. Capricorno)... 

211221_01

Tuscania e Tarquinia in scena alla Pontificia Accademia Romana di Archeologia

Pontificia Accademia di Roma - 21 dicembre 2021

Un pubblico selezionato - nel rispetto delle norme di contenimento della pandemia da covid-19 - ha assistito nel pomeriggio di martedì 21 alla presentazione di due ricerche condotte nell’ambito dell’attività di tutela della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo e per l’Etruria Meridionale...

02

CONVEGNO SUL RESTAURO DEL DUOMO DI VITERBO - “Il consolidamento del Duomo di Viterbo: danneggiamenti e minimo intervento”.

“Il consolidamento del Duomo di Viterbo: danneggiamenti e minimo intervento”. Questo il titolo del convegno del 20 dicembre prossimo, alle ore 10:30 circa, a Palazzo papale (piazza S. Lorenzo 6a) nella Sala delle Biblioteche del Ce.Di.Do..

Molte le istituzioni che vi parteciperanno...

Massimo Campigli, Zingari (1928).

XVII GIORNATA DEL CONTEMPORANEO: Il “caso” di Massimo Campigli e l’arte degli Etruschi

Giunta alla XVII edizione, la Giornata del Contemporaneo intende ribadire l’importante funzione che il contemporaneo svolge nello sviluppo culturale, sociale ed economico del nostro Paese. Promossa da AMACI (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani), coinvolge musei, fondazioni, istituzioni pubbliche e private, gallerie, studi e spazi d’artista per mostrare la vitalità dell’arte contemporanea, spesso sorta da contaminazioni tra antico e moderno...

211214_Vulci

Vulci. Work in progress. Incontro Internazionale

14 e 15 dicembre 2021 dalle ore 10,00

Negli ultimi anni la Soprintendenza ha inteso aprire, con concessioni annuali e triennali in accordo con la Direzione Generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del MIC, scavi e ricerche a Istituti nazionali e internazionali, in modo da arricchire la conoscenza di Vulci sotto ogni aspetto, sottraendola alle urgenze legate alla tutela, come è avvenuto per molti decenni. È giunto finalmente il momento del confronto e della riflessione sui nuovi dati delle ricerche sul campo: Vulci. Work in progress affida questo compito ai titolari delle ricerche stesse, in un necessario dialogo reciproco...
allestimento corner moda longobarda

GROSSETO, MAAM 30 LUGLIO 2021-6 GENNAIO 2022 Mostra “Una terra di mezzo. I longobardi e la nascita della Toscana”. LA TUSCIA E I LONGOBARDI

Tarquinia_tomba scudi

UNESCO: 75 ANNI DALLA FONDAZIONE

75 anni fa veniva fondata l’Unesco, acronimo inglese di United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization, in italiano Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura. Era il 16 novembre del 1945 quando ben 41 Paesi approvarono l’atto costitutivo definitivo, che sarebbe entrato in vigore il 4 novembre 1946. L’Italia vi aderì un anno dopo, sottoscrivendo la Convenzione il 14 novembre 1947, ratificata il 17 gennaio 1948, a firma del Presidente della Repubblica Enrico De Nicola e del Ministro degli Esteri Carlo Sforza...

01

LE MURA DI VITERBO CONFERENZA E VISITA DEL PROF. CHIOVELLI

27 novembre 2021 - Valle Faul

Locandina

VIDEONARRAZIONI SU TUSCANIA. UN RACCONTO TRA PASSATO E PRESENTE

mercoledì 24 novembre 2021

Roma, Palazzo Patrizi Clementi, via Cavalletti n.2

Un racconto di un luogo straordinario, guidati da personalità competenti...

copertina

INTERVISTA ALLA SCRITTRICE GIULIA CAMINITO - Premio Campiello 2021 per “L’acqua del lago non è mai dolce”

Intervista integrale alla scrittrice Giulia Caminito, Premio Campiello 2021 per “L’acqua del lago non è mai dolce”, edito Bompiani...

211120_Microstorie_Locandina

MICRO E MACRO STORIA A DIALOGO E CONFRONTO

VITERBO, MONASTERO DI S. ROSA

20-21 NOVEMBRE 2021 - Convegno internazionale

211112_Programma

TARQUINIA, CONVEGNO INTERNAZIONALE: TOMBE ETRUSCHE E QUELLE DI GOGURYEO IN COREA A RISCHIO BIOLOGICO

Biological risk for hypogea: shared data among Italy and Republic of Korea".  Questo il titolo del convegno internazionale che si terrà nella Biblioteca Comunale V. Cardarelli (Palazzo Bruschi Falgari - via Umberto I, 34), di Tarquinia domani 12 novembre...

Sgraffito-itinerario

“LO SGRAFFITO A VITERBO” - Visite guidate ai palazzi graffiti del centro storico cittadino

Sabato 13 novembre, alle ore 10:30, la Sabap ha organizzato una visita guidata alla scoperta della raffinata tecnica dello sgraffito delle facciate del centro storico di Viterbo.
Vasari, ne “Le vite de' più eccellenti pittori, scultori e architettori”, la descrive come “una sorta di disegno e pittura insieme”, “per ornamenti di facciate di case e palazzi”. La si vedrà applicata sui fronti di Palazzo Lunensi, la Casa dei Cocco, la Casa della Pace, Palazzo Nini e Palazzo Calabresi della città viterbese...

LoewenSphingenSilberhaende

Mostra “Löwen Sphingen Silberhände. Der unsterbliche Glanz etruskischer Familien aus Vulci- Leoni, Sfingi e Mani d’argento. Lo splendore immortale delle famiglie etrusche di Vulci”

3 novembre 2021-10 aprile 2022 - Inaugurazione 2 novembre 2021

Lo splendore immortale delle famiglie etrusche di Vulci”, già in anteprima a Montalto di Castro (VT) tra agosto e settembre 2021...

Locandina

Convegno. Nepi nella storia e nell’arte: tradizione e nuove ricerche Una due giorni, il 29 e 30 ottobre.

Sala Consiliare del Palazzo Comunale di Nepi

01

Il Viaggiatore Etrusco in visita a Venezia fino a gennaio

Oggi 20 ottobre, in occasione della proroga della mostra “Una pagana felicità. Massimo Campigli e gli Etruschi”, è stato presentato al pubblico in anteprima assoluta il “Viaggiatore etrusco”: un frammento di lastra di terracotta dipinta recentemente rientrato in Italia dal mercato antiquario internazionale...

211016

Tarquinia (Vt) - La “Tomba dei Vasi Dipinti”: un patrimonio riconquistato

La Soprintendenza ha potuto finalmente presentare alle autorità e alla stampa la Tomba dei Vasi Dipinti dopo il restauro completo a cura di Franco Adamo, finanziato dalla Ny Carlsberg Foundation per il tramite dell’Accademia di Danimarca: un patrimonio culturale restituito all’umanità, che in futuro sarà possibile rendere visitabile anche per il pubblico generale...

MARIA CATALDI

Giornate in ricordo di Maria Cataldi 14-16 Ottobre 2021, Roma-Tarquinia

14-16 ottobre 2021

L’associazione “Amici delle Tombe Dipinte di Tarquinia” organizza le “Giornate in ricordo di Maria Cataldi”, previste dal 14 al 16 Ottobre 2021, tra Roma e Tarquinia...

CACCIA A OTTOBRE ETRUSCO

CACCIA AD OTTOBRE ETRUSCO & “Quando i miti facevano la storia”

Tarquinia - 10, 17, 24 e 31 ottobre 2021 - Apertura straordinaria

Campigli_Etruschi

Massimo Campigli e gli Etruschi Una pagana felicità

Prorogata fino al 16 gennaio 2022

Con un nuovo allestimento e l'aggiunta di un reperto inedito e prezioso, la mostra Massimo Campigli
e gli Etruschi. Una pagana felicità è prorogata fino a domenica 16 gennaio 2022 anche per rispondere alle
numerose richieste ricevute dal pubblico e all'ottimo riscontro della critica...

Monte_Li_Santi

Conclusi gli scavi archeologici a Narce – Monte Li Santi (Mazzano Romano, RM)

Si è da poco conclusa la campagna di scavi sull’altura di Monte Li Santi, parte del più ampio complesso abitativo dell’antica città scomparsa di Narce, durata alcune settimane nel mese di settembre...

211008_Locandina

Canino (Vt): Presentazione del volume: “Luciano e Alexandrine Bonaparte. Principi di Canino e Musignano”

08/10/2021 - Ex Complesso di San Francesco

Per il bicentenario della morte di Napoleone Bonaparte (1821-2021), presso il Complesso di San Francesco a Canino il giorno 8 ottobre p.v. si terrà la presentazione del volume: “Luciano e Alexandrine Bonaparte. Principi di Canino e Musignano” di Alessandra Costantini. Nella stessa occasione sarà possibile visitare l’esposizione del Museo della Ricerca Archeologica con la Sfinge di Vulci. Due visite guidate a cura del personale della Soprintendenza sono previste alle ore 16.30 e alle ore 18.30...

211003_Tomba degli Scudi - copertina

Presentazione del volume “Tarquinia. La tomba degli Scudi”

03/10/2021

Domenica 3 ottobre, alle ore 11, presso la Sala Comunale di Tarquinia (VT) sarà presentato al pubblico il volume “Tarquinia. La Tomba degli Scudi”, frutto di uno studio preliminare e delle osservazioni che hanno fatto seguito al complesso lavoro di restauro – durato due anni – che ha interessato la camera centrale della Tomba degli Scudi, gioiello artistico del IV secolo a.C. nella necropoli etrusca dei Monterozzi a Tarquinia...

Via francigena - Veio

Passeggiate Veienti

04/10/2021 - Antica città di Veio

Lunedì 4 ottobre prossimo, nell’ambito delle aperture straordinarie dell’area archeologica del santuario etrusco dell’Apollo, la Direzione Musei statali della città di Roma, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale e l’Ente Regionale Parco di Veio propongono una visita archeologica itinerante alle principali evidenze distribuite sul pianoro dell’antica città di Veio...

GEP2021

GEP 2021: UN’ESPERIENZA DA REPLICARE CON LA CROCE ROSSA

Sono stati ben 775 i visitatori che in totale, il 25 e 26 settembre scorsi, si sono recati nei luoghi della cultura della Soprintendenza per le aperture straordinarie in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio.

Un bilancio che infonde ottimismo e fiducia; un’esperienza che si è dimostrata positiva e una manifestazione che si conferma sempre più di successo, con un riscontro di pubblico ogni anno maggiore, proprio per le possibilità che offre, culturali, sociali e di solidarietà...

210928

Castello di Santa Severa: Alla Scoperta di Pyrgi

28/09/2021

martedì 28 settembre, un’intera giornata di archeologia pubblica, a partire dalle ore 10:30, si animerà al Castello di Santa Severa.

Interverranno il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti; la rettrice di Sapienza-Università di Roma e il Soprintendente, arch. Margherita Eichberg. Previste anche visite all’area archeologica, a cura della direttrice dello scavo, prof.ssa Laura Michetti e un’altra alla futura sede dell’Antiquarium...

Viaggiatore etrusco

TARQUINIA (VT): TORNATA IN ITALIA LA LASTRA DE ‘IL VIAGGIATORE ETRUSCO’

Roma/Monza, 18 settembre 2021 – Un frammento di lastra fittile etrusca in terracotta (fine VI - inizio V secolo a.C.) è tornato in Italia grazie a una virtuosa iniziativa della Fondazione Luigi Rovati in sinergia con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo e per l’Etruria meridionale.
Sulla lastra (alta complessivamente circa 28,6 cm) è raffigurato un profilo di giovane, caratterizzato da un copricapo a tesa da viaggiatore e da un bastone. La lastra è stata acquistata da Fondazione Luigi Rovati presso la casa d’aste Christie’s di New York, con il fine di completare la selezione conosciuta di lastre parietali figurate provenienti da Cerveteri già in possesso dello Stato...

GEP2021

Giornate Europee del Patrimonio

Sabato 25 settembre e domenica 26 settembre 2021

Per le GEP si organizzano eventi, visite guidate a scavi, cantieri e mostre, per una conoscenza inclusiva del nostro patrimonio culturale...

Scavi Necropoli dei Monterozzi

Tarquinia (Vt) - Intervento di emergenza alla Necropoli dei Monterozzi

Già da qualche giorno la Soprintendenza ha avviato una nuova campagna di scavo in somma urgenza nell’area della necropoli dei Monterozzi, lungo la strada vicinale degli Archi a pochi passi dalla Tomba degli Auguri, in conseguenza di un intervento agricolo troppo approfondito, che ha intercettato alcune cavità sotterranee...

210910

Tarquinia (Vt) - Gli Etruschi riscoperti tramite i disegni di Smuglewicz

10/09/2021 - Palazzo Bruschi Falgari

“La riscoperta degli Etruschi nel XVIII secolo. Il ruolo di Franciszek Smuglewicz”. Questo il titolo dell’incontro che si terrà a Palazzo Bruschi Falgari a Tarquinia il 10 settembre p.v. L’appuntamento è nella Sala delle Feste, dove verrà rivalutata anche la figura di questo artista polacco di Varsavia. Un evento sorto dalla sinergia fra l’Associazione ‘Omnia Tuscia’, l’Ambasciata di Polonia e l’Istituto Polacco di Cultura a Roma...